Posted on

Omega 3 con vitamine per rafforzare le cellule staminali

L’Omega 3 con le vitamine D e A lavorano insieme per dare al corpo la sua prima linea di protezione e per dare una maggiore divisione e produzione cellulare in modo che le nuove cellule possano diventare produttive prima di morire. Questo a sua volta promuove la normale differenziazione cellulare permettendo così alle nuove cellule di crescere in tessuto adulto maturo. Previene anche gli effetti nocivi della morte prematura dallo stress ossidativo causato dai danni causati dai radicali liberi alle cellule sane. Lo stress ossidativo è causato da cose come l’inquinamento, il fumo, la luce UV e l’inquinamento atmosferico.

L’azione della vitamina D e della vitamina A sono sinergiche in quanto la combinazione di queste due potenzierà l’azione dell’omega 3 stesso, aiutando così il corpo a costruire la forza di cui ha bisogno per mantenere le cellule staminali in vita per riprodurre la cellula epiteliale. La molecola di grasso DHA presente nell’olio di pesce e in altri acidi grassi è una fonte di questa molecola di grasso, che è in realtà un blocco di costruzione per la crescita di nuove cellule e aiuta anche a riparare le cellule danneggiate.

Potete vedere che gli Omega 3 con la vitamina D e A sono sinergici in molti modi e la loro azione sinergica permette al corpo di usarli e beneficiarne più pienamente di qualsiasi altro integratore oggi sul mercato. Queste vitamine hanno anche importanti antiossidanti che aiutano a liberare il corpo dai dannosi radicali liberi. Infatti, la ricerca dimostra che l’assunzione di una piccola quantità di acido grasso omega 3 dell’olio di lino trigliceride omega 3 al giorno è sufficiente a proteggere contro le malattie legate all’età come le malattie cardiache, il cancro e la malattia di Alzheimer. La scelta di seguire dei percorsi in grado di sorreggere le nostre necessità di integrazione tramite Omega 3 con vitamine per rafforzare le cellule staminali del resto parte da molti punti di vista da un logico e comprensibile lungo percorso di studio e di analisi e di approfondimenti di ogni tipo, che non si può certo riassumere in poche righe. Il suggerimento dunque n questo senso è quello di provare a documentarsi sempre di più e di fare in modo di arrivare a trovare magari sul web on line info più ampie possibili.

Ulteriori consigli sul sito miglioreintegratoreomegatre.it.